Crea sito
Amore / Aston Martin,  Amore / Motori

Aston Martin Valhalla: la supercar ibrida da 950 CV

15 Luglio 2021 ancora un’altra grande novità per il marchio di auto dell’Agente Segreto di Sua Maestà. Che l’ingresso di Aston Martin in Formula 1 fosse la news del secolo non avevamo dubbi, ma giorno dopo giorno stanno arrivando una carrellata di novità una più bella dell’altra. Questa volta sto parlando della Valhalla, l’ultimo esemplare di Aston concepito.

 

 

Di questo modello ne avevamo già sentito parlare. Infatti lo vedremo (speriamo presto) sui nostri schermi, perché sarà una delle autovetture protagoniste di NO TIME TO DIE, l’ultimo capitolo della saga di 007.

 

 

La Valhalla non è un’Aston Martin come le altre. É un’hypercar senza precedenti che ha fatto davvero un salto di qualità.

 

 

Ispirata all’assetto dinamico della Formula 1, la Valhalla è la prima supercar ibrida nella storia del marchio inglese. La sua “voce” è quella del motore V8 AMG da 4 litri e oltre 740 cavalli a 7200 giri al minuto, che garantisce prestazioni al di là di ogni possibile immaginazione!

 

 

La coppia di motori elettrici è posizionata sia anteriormente che posteriormente alla vettura che a secco ha un peso complessivamente di 1.550 kg.

 

 

I prezzi e le disponibilità di questa vettura incredibile devono ancora essere annunciati. Certo è che i mitici ingegneri di Aston questa volta si sono davvero lasciati andare sfidando davvero lo status quo dell’automotive con un assetto dinamico davvero senza precedenti!

Che dire? Non ci resta che vederla su strada! Insieme alla Valkyrie sarà tutta una sinfonia!