Crea sito
Amore / Aston Martin,  Amore / Motori

Hulkenberg torna in F1 e lo fa con stile: ovviamente in Aston Martin

Per gli appassionati di F1 e soprattutto quelli di Aston Martin, il 2021 è senz’altro un anno da ricordare. Infatti, dopo ben sessant’anni, il marchio inglese di Gaydon che ha reso celebre il mitico agente segreto al servizio di Sua Maestà, è riapprodato in F1 grazie al grande supporto di Lawrence Stroll, già Team Principal della Racing Point ora Aston Martin.

 

Pensavamo fosse tutto, ma questo marchio non smette mai di stupire perché dopo il suo debutto nel campionato automobilistico più famoso al mondo, riporta in auge un grande nome della F1 quello del tedesco Nico Hulkenberg, ingaggiato come terzo pilota della scuderia. Il mitico Hulk era comunque di casa, visto che nel 2020 ha disputato tre gare.

 

Una notizia che se non altro probabilmente, non lascia indifferente Sebastian Vettel. Il debutto dell’ex ferrarista nel green team non è infatti da ricordare, avendo concluso la prima gara di campionato in Bahrain, soltanto al quindicesimo posto, al contrario di Stroll jr, che se l’è cavata piuttosto egregiamente conquistando la decima posizione, regalando così al team il primo punto nel Campionato.

Ora Aston è in Italia e sta lavorando sodo per il GP dell’Emilia Romagna che si disputerà domenica 18 Aprile 2021, nel famoso autodromo “Enzo e Dino Ferrari”. Vettel tirerà fuori le unghie? Avrà interpretato l’ingaggio di Hulk come un gentle warning? L’esito sarà tutto da scoprire. Una cosa è certa il tifo spietato non mancherà perché un’Aston Martin è in grado in ogni caso di regalare emozioni incredibili!