Crea sito
Amore / Motori

MIMO sarà un vero e proprio inno alla mobilità, di oggi e di domani.

Andrea Levy, Presidente Milano Monza Motor Show:

“Con il QR i visitatori potranno passeggiare e conoscere i modelli in pedana, limitando al minimo le interazioni con il personale dei brand, e con le diretta streaming potremo portare le anteprime mondiali e le installazioni nelle case di tutti gli italiani. Il MIMO del 2021 è frutto del lavoro con i nostri partner: l’obiettivo era di creare una situazione in cui far combaciare il desiderio di ripartenza di un intero sistema con la necessità di farlo in totale sicurezza, in linea con le disposizioni sanitarie, e siamo soddisfatti nell’aver creato una formula ibrida in grado di soddisfare entrambe le esigenze”.

Il MIMO, Milano Monza Motor Show 2021, si svolgerà dal 10 al 13 giugno.

Sarà una passeggiata all’aperto nel centro di Milano, tra pedane uguali tra loro e ciascuna delle quali racconterà una storia diversa: ci saranno diverse anteprime mondiali, le visioni elettrificate dei grandi costruttori, nuovi brand che si affacciano al mercato europeo, il mondo delle due ruote, e il mondo della micro-mobilità tutta elettrica.
Dal Castello Sforzesco a piazza San Babila, attraversando largo Beltrami, via Dante, piazzale Cordusio, via Mercanti, piazza della Scala, piazza Duomo e corso Vittorio Emanuele, ci saranno le installazioni di:

Alfa Romeo, Aprilia, Aston Martin, AUDI, Automobili Lamborghini, Bentley, BMW, BMW Motorrad, Bugatti, Cadillac, Citroën,
Corvette, Cupra, Dallara, DR, DS, Ducati, Enel X, EVO, Ferrari, Fiat, Ford, Garage Italia,
Harley Davidson, Helbiz, Hyundai, Honda, Jaguar, Jeep, Kawasaki, KIA, Lancia, Land
Rover, Lexus, MAK Wheels, Maserati, Mazda, McLaren, MG, Militem, MINI, Mitsubishi,
Mole Automobiles, Moto Guzzi, MV Agusta, Opel, Pagani, Pambuffetti, Peugeot,
Pirelli, Porsche, Renault, SEAT, SEAT MÓ, Škoda, Suzuki, Tazzari EV, Toyota,
Volkswagen, Zero Motorcycles..

più altri brand che saranno annunciati nelle prossime
settimane.

MIMO si adatta alla situazione contingente e sceglie di raccontare la mobilità con una
passeggiata lungo la quale i brand dialogheranno con i passanti attraverso le loro opere,
permettendo loro di apprezzare simboli di massima espressione tecnologica in termini di
sostenibilità, sicurezza e comfort, design e performance.
Un dialogo virtuale e rispettoso delle distanze, possibile con la tecnologia dei QR code posti
su ogni pedana, che permetterà agli interessati di accedere alla pagina riservata a ogni
modello, con schede tecniche, immagini, video e link al sito ufficiale, al configuratore e alle
pagine dedicate per richiedere una prova su strada. La tecnologia aiuterà non solo le
persone che vivranno in presenza MIMO serenamente, ma porterà le installazioni nelle case
di tutti gli italiani grazie alle immagini e ai video caricati in tempo reale sul sito ufficiale e alle
dirette streaming trasmesse anche via social.
Un’evoluzione del format resa possibile dalla collaborazione con Regione Lombardia, con i
Comuni di Milano e Monza, con Aci e Aci Milano, e che ha permesso di organizzare al
meglio e in totale sicurezza tutto il MIMO, compresa l’area dei test drive al pubblico dei
modelli elettrici e ibridi, in piazza Castello Sforzesco. L’accesso al Focus auto elettriche da
parte del pubblico sarà permesso attraverso una pre-registrazione effettuabile sul sito

www.milanomonza.com

 

Commenti disabilitati su MIMO sarà un vero e proprio inno alla mobilità, di oggi e di domani.