Crea sito
Amore / Design

Quaderna, la fortunata serie disegnata nel 1970 da Superstudio e prodotta senza interruzione da Zanotta

Una collezione-manifesto del “radical design” attivo tra Firenze, Roma, Napoli e Milano a fine anni ’60.

Quaderna rappresenta con la sua storia le utopie visionarie dell’epoca. Come afferma Franco Raggi nello scritto “Radical story” (Casabella, 1973), il movimento radicale tenta di “superare il discorso disciplinare del design, cioè la ricomposizione delle contraddizioni a livello formale, distruggendo…
l’abituale immagine del prodotto”.

Nasce uno stile d’avanguardia che provoca, da una parte e crea sollecitazioni per il mondo contemporaneo, dall’altra.

Con Quaderna, il gruppo Superstudio di Firenze (Adolfo Natalini, Cristiano Toraldo di Francia, Frassinelli e i fratelli Magris) crea un mondo infinito di oggetti tutti da inventare che spaziano dalla pura superficie piana, al mobile, all’architettura.

Tutto nasce nel ’69 con gli “Istogrammi” ideati da Natalini e compagni: oggetti costruiti sulla base di un reticolo spaziale a maglia ortogonale, adattabile all’infinito.

Prende forma una famiglia di mobili unica e irripetibile, un’icona basata su forme geometriche regolari rivestite di laminato bianco quadrettato (creato appositamente da Abet Print, su disegno di Superstudio, si chiamò Misura) e caratterizzata da volumi rigorosi, semplici e perfetti.

Un vero e proprio “paesaggio artificiale” estensibile a piacere, neutro e forte al tempo stesso: un unico piano quadrettato “con gambe”, che diventa tavolo e spazio, ma anche sedia, letto, panca, armadio, sgabello.

Zanotta decide di mettere in produzione Quaderna, nel 1971, con il coraggio di chi ha sempre voglia di sperimentare.

E con il fiuto di chi anticipa costantemente: “l’onda” neomoderna e postmoderna che seguirà con Alchimia e Memphis arriva sulla scena a cavallo tra gli anni ’70 e ’80.

Quaderna, di cui Zanotta produce ancora oggi tavolo, scrivania, consolle e sottoconsolle, ha ricevuto numerosi premi ed è esposta nei principali Musei del mondo come pezzi intramontabili di puro design.

 

Commenti disabilitati su Quaderna, la fortunata serie disegnata nel 1970 da Superstudio e prodotta senza interruzione da Zanotta