Crea sito
Amore / Moda

Salvatore Frerragamo “FUTURE POSITIVE”

Salvatore Ferragamo guarda al futuro per plasmare un nuovo presente.

Ispirandosi alla libertà concettuale senza limiti della fantascienza e all’heritage di innovazione tecnica della Maison, il Direttore Creativo Paul Andrew si proietta nel futuro per realizzare una visione alternativa del presente.

Alimentata dall’ottimismo e dalla speranza, questa collezione giovane e vivace, e guidata dalla sensibilità per l’ambiente, disgrega ed eleva i tratti tipici delle uniformi del XXI secolo – business, militare, sera, sportivo – abbandonando tutto ciò che è obsoleto.

Paul Andrew dichiara: “Nella moda, il passato esercita una gravità attirandoci continuamente a sé. Per questa stagione ho voluto invertire il fenomeno.

L’obiettivo è quello di creare una collezione “Future Positive” che veda il presente attraverso il prisma del futuro, sprigionando una miriade di prospettive inedite.

I classici sci-fi del cinema pre-millennial, come Gattaca, Fino alla fine del mondo e Matrix, sono stati fonte d’ispirazione.

Ho immaginato delle moderne uniformi come reminiscenze di un passato lontano, senza i consueti stereotipi legati alla classe, al colore, alla fede.

Nuove uniformi di un futuro utopistico in cui la diversità e la positività si combinano per un mondo migliore.

Come diceva Salvatore Ferragamo a proposito delle sue calzature, questa collezione è dedicata ‘a tutti coloro che devono camminare’, uniti nella determinazione di reimmaginare e ricostruire un nuovo futuro responsabile, positivo e gioioso.” Collezione: Nel ready-to-wear gli elementi sartoriali si fondono ai codici estetici dell’abbigliamento militare e sportivo.

Camicie, maglie in mohair, calzature e accessori sono connessi e complementari tra l’uomo e la donna e declinati in tinte monocromatiche accostate a esplosioni di colori. Tra le novità: mantelle, cappotti e parka in pelli termotrattate e in lana, finissima maglieria tecnica, body e abiti in maglia arricchiti da un motivo camouflage astratto.

Utility parka e tailoring destrutturato, capi con lavorazione fil coupé effetto frangia, abiti in jersey drappeggiati e in maglia metallica, signature della collezione.

 

Calzature: Stivali space-biker, scuba sneaker, zoccoli in nappa gommata e una reinterpretazione dell’iconico Tacco F di Ferragamo, impreziosita da strass e da una finitura galvanizzata.

Accessori: Tra le borse si distinguono una nano-Trifolio in nappa gommata e una Studio Bag destrutturata con volumi rivisitati.

La travel bag da uomo è realizzata in pelle con pattern Gancini in rilievo e ha una pratica tracolla con tasca. Sustainability Notes: Abito realizzato in poliestere ottenuto da materiali riciclati post-consumer.

Suole delle scarpe in legno proveniente da foreste certificate e gestite responsabilmente, gomma e poliuretano realizzati in TPU riciclato pre-consumer e pelle metal-free conciata al vegetale attraverso un processo di produzione certificato a basso impatto ambientale.

Alcuni accessori sono realizzati con materiali di recupero pre-consumer evitando uso di materie vergini, e altri sono realizzati con lana e cashmere certificati da riciclo pre e post-consumer.

Alcuni pellami sono prodotti con un processo di concia chrome-free o metal-free. Il filo di cucitura di parte delle calzature e pelletteria è realizzato con PET certificato e 100% riciclato da materiali post-consumer.

Commenti disabilitati su Salvatore Frerragamo “FUTURE POSITIVE”