Crea sito
Amore / Cucina

Spezzatino di vitello con patate

Lo spezzatino di vitello con patate è un secondo di carne semplice e tradizionale a base di bocconcini di carne che vengono fatti cuocere lentamente in una casseruola per accogliere tutto il sapore del condimento. Un piatto gustoso, per tutta la famiglia.

Quella dello spezzatino è una ricetta tradizionale che prevede la cottura in umido di piccoli bocconcini di carne. Esistono diversi tipi di spezzatino in base sia al tipo carne utilizzata, che può essere di vitello, di manzo, di agnello o maiale, sia al sugo e agli aromi con cui la si accompagna.

Questo secondo piatto semplice prevede normalmente una lenta cottura; in questo caso abbiamo fatto cuocere lo spezzatino di vitello con patate per due ore in casseruola.

Potete abbinare la carne scelta con legumi, verdure, spezie e ingredienti originali come per esempio lo spezzatino di pollo alla birra scura o lo spezzatino al Barolo. Una piccola ma importanza accortezza è quella di far rosolare separatamente le verdure e la carne di vitello: in questo modo eviterete di bruciare il soffritto che richiede tempi e temperature di cottura diversi rispetto a quelli della carne.

Se preferite una versione dello spezzatino in bianco, potete sostituire il concentrato di pomodoro con un altro ingrediente, ad esempio i piselli.

INGREDIENTI

600 g di polpa di vitello (già tagliata a cubetti dal macellaio)

1 carota piccola

1/2 costa di sedano

1 cipolla piccola

400 g di patate

2 cucchiai di concentrato di pomodoro

1 cucchiaio di farina

1/2 bicchiere scarso di vino bianco secco

brodo di carne caldo

2 rametti di rosmarino

1 noce di burro

olio extravergine di oliva

sale

pepe

Commenti disabilitati su Spezzatino di vitello con patate