Crea sito
Amore / Aston Martin,  Amore / Motori

Un evento senza precedenti: A Milano arriva l’Aston Martin DB5 continuation Goldfinger Edition

Sono occhi pieni di orgoglio quelli di Alessandro Gino, General Manager & CEO di Gino SpA, mentre racconta in un bellissimo video sul suo profilo Instagram, l’emozionante piacere di avere avuto presso lo showroom di Aston Martin Milano un modello davvero unico al mondo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Uno dei rarissimi 25 esemplari prodotti da Aston Martin oggi, dal dipartimento di restauro della casa automobilistica inglese Aston Martin Works, sviluppata nello stesso stabilimento della DB5 originale. Un bel vedere a cui anche noi di AmoreWorld non abbiamo saputo assolutamente resistervi!





Questa vettura, nonostante sia una riproduzione, rispecchia fedelmente e nei minimi particolari il modello utilizzato da Sean Connery nel 1964 nel film Agente 007 Missione Goldfinger.

Leggerissima, con un telaio acciaio e alluminio, il motore da 290 cv e il cambio ZF a cinque rapporti, la DB5 Continuation Goldfinger Edition che appunto prende il nome dal film, possiede tutti i gadget presenti nell’abitacolo come l’auto dell’epoca: dal cambio della targa, allo scudo che emerge dalla parte posteriore, alle mitragliette che fuoriescono nella parte posteriore in basso. Inoltre, nel modello ricreato è presente lo stesso navigatore le cui mappe sono perfettamente reali, rispecchiando la vera posizione attuale in cui ci si trova.

Insomma un modello di tutto rispetto, d’altra parte come ogni Aston che abbiamo il piacere di vedere per le strade del mondo. Questo esemplare strepitoso per gli appassionati e i più abbienti è ancora in vendita alla modica cifra di 2,75 milioni di sterline. Una prezzo stellare, ma chiudiamo gli occhi e continuiamo a sognare. Pensiamo di svegliarci la mattina sapendo di possedere nel nostro garage/caveau in gioiello simile. AL solo scriverlo mi vengono i brividi.

A questo esclusivissimo evento presso lo showroom Aston Martin Milano, ho partecipato in compagnia della carissima amica e collega Federica Bratti  Direttrice di Dolcissimame.it 

https://www.dolcissimame.it