Crea sito
Amore / Design

ZANOTTA: INTIMACY

Intimacy è il racconto di spazi abitativi che mutano nel tempo, condividendo l’esistenza e le trasformazioni.

Riguarda il legame profondo con gli oggetti che ci circondano, parte integrante della nostra personalità e della nostra storia.

In continuità con la collezione Back to emotions presentata nel 2020, Intimacy interpreta la necessità di un design autentico e concreto, espresso attraverso oggetti pieni di significato, funzionali ma con un’anima, pensati per diventare compagni di vita.

Una stanza non è solo un luogo che contiene i nostri mobili, ma un testimone silenzioso della nostra vita, uno spazio che cambia e cresce con noi, raccoglie i nostri ricordi e le nostre emozioni, racconta i nostri momenti più veri e privati.

In linea con la filosofia aziendale “Le persone al centro”, secondo Zanotta il progetto è portatore di un significato, capace di stabilire un legame con chi utilizzerà gli arredi: i disegni si traducono così in prodotti senza tempo, destinati ad essere usati per sempre e tramandati nelle generazioni.

Zanotta pratica un approccio etico che mira alla fruibilità del design e alla ricerca della sin-tesi progettuale.

Il concetto di sostenibilità per Zanotta è legato a precise scelte di progettazione e al concetto di “buon design”: che significa pensare a oggetti funzionali, riconoscibili, sinceri, fatti per durare e non invecchiare mai nella forma e nel significato. Usare pochi e semplici componenti facili da assemblare e smontare; materiali di qualità, e naturali, non soggetti a rapida obsolescenza e facilmente riciclabili a fine vita.

Impiegare tecniche di prova standardizzate per la resistenza e durata dei prodotti; soluzioni per l’imballaggio piatte per ridurre gli ingombri e ottimizzare il trasporto.

Il tema della sostenibilità si evidenzia come centrale anche nella ricerca tessile 2021 che introduce tre nuovi tessuti esclusivi sviluppati da Zanotta, scegliendo filati rigenerati come il cotone riciclato post consumo, fibre naturali come il lino e filati che garantiscono un’elevata durata nel tempo, come la ciniglia di acrilico che ha alte perfor-mance fisico-meccaniche.

Intimacy è una proposta articolata che raccoglie un prodotto inedito e alcune estensioni di gamma sviluppate per importanti prodotti già a catalogo:
Ambrosiano, il nuovo tavolo componibile per uso residenziale e contract progettato dallo Studio Mist-o – un promettente duo italo giapponese – reinterpreta in chiave contempora-nea la tipologia a cavalletto declinandola come un sistema che prevede un’ampia scelta di piani disponibili in vari materiali e molteplici possibilità compositive.

Tweed Mini, i tavolini bassi disegnati da Garcia Cumini per completare le grandi isole di divani, riprendono nelle forme e nelle finiture l’omonima collezione di tavoli dining del 2017;

 

 

Commenti disabilitati su ZANOTTA: INTIMACY